Arteterapia

Arteterapia

Arteterapia

L’arteterapia plastico–pittorica è un intervento a mediazione non verbale che, attraverso l’uso di tecniche e materiali artistici, mira alla crescita della persona e al suo benessere nella sfera emotiva, affettiva e relazionale.

Attraverso l’uso delle immagini e di quanto creato, l’individuo ha la possibilità di attivare risorse, di accedere a parti di sé, di esplorarle e di elaborare il proprio vissuto dandogli una forma, esprimendolo e, talora, trasformandolo attraverso un potentissimo mezzo che tutti possediamo: la creatività.

Obiettivo del percorso non è la realizzazione di un prodotto o di un manufatto finale esteticamente bello. Il focus del lavoro è sul “processo creativo”. L’atto del produrre” permette di vedere, esplorare e conoscere molto di più di quanto riescano a fare le parole, di contattare le emozioni, i vissuti e i pensieri più profondi, di accedere alle parti più intime, di oggettivarli all’esterno e di diventarne consapevoli attraverso la potenza del linguaggio non verbale dell’arte.

L’arteterapia è un percorso adatto a tutti ed è funzionale per tutti coloro che intendono intraprendere un percorso di crescita personale. Per praticare l’arteterapia non è necessario avere competenze artistiche poiché lo scopo non è quello di apprendere una tecnica artistica o realizzare manufatti. Nel setting arteterapico non vi è giudizio di tipo estetico. Ogni espressione personale è espressione di un “sentire” personale e profondo e, quindi, già di grande valore.

L’arteterapia ha anche scopi educativi, terapeutici e riabilitativi e, pertanto, essa è applicabile in vari ambiti e con varie tipologie di utenti: bambini, anziani, disabili, persone con disturbi psichici o psichiatrici, tossicodipendenti.

Tra gli obiettivi principali vi sono:

– Esprimere se stessi e il proprio potenziale creativo
– Aumentare la consapevolezza di sé
– Prendere consapevolezza delle proprie emozioni
– Migliorare l’autostima
– Migliorare il rapporto con sé stessi e la relazione con gli altri
– Affrontare situazioni di stress
– Favorire il benessere personale

Gli incontri di arteterapia possono essere individuali o di gruppo. Il lavoro di gruppo offre molti spunti creativi e relazionali e funge da “contenitore” necessario affinché ciascuno possa sentirsi libero di esprimersi senza remore e giudizi. Inoltre, il gruppo è un’importante occasione di crescita e di confronto fra i membri che ne fanno parte.

Eventi

È disponibile un nuovo evento. Trovi tutti i riferimenti qui su Facebook:

Shares