Counseling

Counseling

Counseling

Il counseling è una relazione d’aiuto che consiste nell’applicazione, da parte del professionista, di un insieme di tecniche, abilità e competenze volte a facilitare nel cliente l’utilizzo delle sue risorse personali al fine di migliorare la qualità di vita. Lo scopo del counseling è quello di fornire al cliente nuove chiavi di lettura riguardo uno specifico problema e, attraverso la presa di consapevolezza dei propri limiti e delle proprie risorse, fornire una o più soluzioni. Il Counseling è rivolto a persone dotate di normali capacità dal punto di vista cognitivo ed emotivo, le quali presentano temporanei problemi che richiedono un aiuto settoriale e a breve termine. Esempi di situazioni gestibili attraverso sedute di counseling sono:

  • Adolescenti con problemi emotivi legati al proprio sviluppo psico-fisico
  • Miglioramento della relazioni di coppia
  • Miglioramento nella gestione di un neonato e nell’assunzione del ruolo di genitori
  • Rapporti con familiari
  • Stress legato all’ambiente lavorativo

Il counseling si distingue dalla psicoterapia in quanto non è un intervento di tipo sanitario sanitario. Il counseling, al contrario della psicoterapia, non prevede un lungo trattamento e si focalizza sul singolo problema portato dal cliente, non occupandosi della ristrutturazione della personalità o di una presa in carico complessiva della vita del cliente.

Shares