Blog

Il Potere dell’Esercizio Fisico

Il Potere dell'Esercizio Fisico

Il Potere dell’Esercizio Fisico

Il potere dell’esercizio fisico sta nel fatto che sia assolutamente naturale. Una volta gli uomini delle caverne non avevano bisogno di preoccuparsi della forma fisica, era scontata. La caccia, la raccolta, li impegnavano tutto il giorno restando a contatto con l’ambiente circostante.  Tuttavia, con l’avvento della modernità, il nostro stile di vita è divenuto terribilmente sedentario. Con ciò i nostri ritmi sono diventati instabili, disturbi del sonno sono all’ordine del giorno, si è costantemente in ansia.

Tali presupposti permettono di introdurre l’argomento dell’articolo di oggi, ovvero il Potere dell’Esercizio Fisico.

Il Potere dell’esercizio fisico dal punto di vista fisiologico

Il movimento è in grado di azionare processi estremamente potenti all’interno del nostro organismo. Partiamo dalle basi ormonali. L’esercizio fisico sviluppa la secrezione di endo oppiacei in grado di indurre il rilassamento mentale e fisico, donando un senso di benessere e di piacere. Quante volte ti è capitato di muoverti facendo degli sforzi non indifferenti, percependo a fine giornata, sul tuo letto, un senso di stanchezza delle membra piacevole? Quello è l’effetto degli endo oppiacei. Anche la Dopamina, neurotrasmettitore del piacere, coadiuvato alla Serotonina, ovvero della felicità, entrano in gioco durante l’esercizio fisico. Sarà per questo motivo che diversi miei amici affermano di sentire una certa dipendenza allo sport, forse perché questo carica il loro organismo di sostanze stupefacenti auto prodotte!

Altra cosa interessante, e non da porre in secondo piano, è l’effetto sulla disfunzione erettile. In un articolo la Redazione del Centro Clinico Eden ha spiegato la relazione tra Esercizio Fisico e Problemi Sessuali. Sembrerebbe, difatti, che una buona percentuali dei disturbi col partner siano facilmente risolvibili attraverso il mettere in moto i muscoli, proprio grazie alla secrezione di particolari ormoni.

Infine c’è da dire che il potere dell’esercizio fisico si dimostri anche a livello neurologico concreto. Hai mai sentito parlare di Neurogenesi, no? Devi sapere che noi nasciamo con un numero finito di neuroni e che questi, dopo lo sviluppo infantile dei primi mesi, non si sviluppino ulteriormente. Tuttavia diversi studi hanno dimostrato la nascita di altri neuroni anche grazie all’attività sportiva, proprio nella zona dell’Ippocampo. Questa area cerebrale è adibita alla memoria, capirai bene che sia utile in tutti i sensi dunque mettersi a correre per strada già da domattina presto!

Riordinare la propria vita

Il bello dell’attività sportiva è che prevede lo scandire di giornate in cui tutto sia perfettamente pianificato. Sveglia alle sette, colazione, lavoro o università, pranzo, studio, palestra, cena e nanna! Se è previsto fare attività fisica almeno tre volte a settimana questo comporta il dover definire determinate routine. Le routine non sono da intendere come un qualcosa di necessariamente negativo, perché dona un senso di ordine e di efficacia nella vita di tutti i giorni.

Tieni conto che l’esercizio fisico porta ad assumere uno stile di vita sano, una alimentazione corretta e previene la comparsa di colesterolo e malattie cardiopatiche. Che dire quindi, da domani tutti in palestra per prepararci alla prova costume!

Felice C. Baldacchino

23 marzo 2018 Articoli
About Felice Baldacchino

– Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche – Specializzando in Psicobiologia e Neuroscienze Cognitive. – Collaboratore sede di Parma.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *